Toby, studente 15enne punito perché ha i capelli troppo lunghi. Gli insegnanti: “Così non è professionale”. Accade in Inghilteerra

WhatsApp
Telegram

Un singolare caso riguarda Toby, uno studente 15enne dell’Accademia Cattolica Saint Aidan a Suderland, punito per aver sfoggiato un taglio di capelli ritenuto “estremo, inaccettabile e poco professionale” dalle insegnanti.

La situazione diventa ancor più curiosa se si considera che in passato lo studente era stato richiamato per il motivo opposto: i capelli erano troppo corti.

Il nuovo atteggiamento della scuola verso i tagli di capelli sembra derivare da una recente modifica del regolamento scolastico sui capelli e le lunghezze permesse. Naomi, la madre di Toby, si esprime con incredulità: “Gli è stato detto che non era professionale. Non capisco perché un ragazzo di 15 anni debba essere considerato professionale. La punizione è stata severa: lo hanno isolato per il resto della giornata”.

La storia prende una piega inaspettata quando Naomi informa la scuola che Toby intende utilizzare la controversia per avviare una raccolta fondi in beneficenza. Il giovane ha deciso di tagliare i capelli per sostenere l’apertura della nuova ala dell’ospedale di Newcastle, lo stesso ospedale che aveva salvato la vita di suo nonno l’anno precedente. L’iniziativa è riuscita a raccogliere circa 400 euro.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri