Titolo studio Fedeli, modificato CV: diploma e non laurea

WhatsApp
Telegram

Uno degli argomenti, che ha fatto maggiormente discutere in queste ore riguardo alla Ministra Fedeli, è stato il titolo di studio dello stessa.

Come abbiamo riferito in  “Il Ministro Fedeli e il giallo sulla sua laurea, lo staff: si tratta di un infortunio lessicale, no a speculazioni”,

Lo staff del Ministro, rispondendo alle critiche, aveva affermato che si è trattato di “un infortunio lessicale su cui ora qualcuno sta speculando”. Infatti, affermano, il fatto che in quella stessa biografia sia anche specificato che il “diploma di laurea” in questione è stato conseguito all’Unsas, Scuola per assistenti sociali di Milano (e dunque non in una università), è la prova della sua buona fede.

Il giallo, comunque, è ormai definitivamente risolto, in quanto sul sito della titolare del Miur non appare più il titolo “Diploma di laurea in Scienze sociali”, ma quello di “Diploma per assistenti sociali”.

Sempre lo staff del Ministro ha comunicato che la modifica del CV, con la sostituzione della voce attinente al titolo di studio, è stata effettuata “per togliere ogni ambiguità” e per “evitare confusioni”.

D’atra parte, continuano i membri dello staff ministeriale, la nomina dei Ministri non richiede né una laurea né una competenza specifica, piuttosto per il ruolo politico svolto.

WhatsApp
Telegram

Adempimenti dei Dirigenti scolastici per l’avvio del nuovo anno scolastico: scarica o acquista il nuovo numero della rivista per Dirigenti, vicepresidi, collaboratori del DS e figure di staff