Titolarità su scuola, dal 2019/20 per tutti i neoassunti e chi ottiene trasferimento

di Nino Sabella
ipsef

item-thumbnail

La legge di bilancio (qualora approvata senza modifiche) abolirà la titolarità di ambito prevista dalla legge n. 107/2015, a partire dall’anno scolastico 2019/2020. L’abolizione riguarda il personale coinvolto nelle procedure di reclutamento e mobilità territoriale/professionale.

Abolizione titolarità di ambito per neoassunti e trasferiti dal 2019/20

Così leggiamo nella bozza della legge di bilancio:

A decorrere dall’anno scolastico 2019/2020, le procedure di reclutamento del personale docente e quelle di mobilità territoriale e professionale non possono comportare che ai docenti sia attribuita la titolarità su ambito territoriale.

La titolarità su ambito, dunque, è abolita dall’a.s. 2019/2020 per i docenti che otterranno il trasferimento o il passaggio di ruolo/cattedra e per coloro i quali saranno coinvolti nelle procedure reclutamento.

L’espressione “procedure di reclutamento” (di carattere generale) dovrebbe riferirsi sia ai neoassunti da GaE e GM 2016 sia agli ammessi al percorso annuale di formazione iniziale e prova dopo il superamento del concorso (secondo il nuovo sistemo delineato nella legge di bilancio).  Ci rientrano anche i docenti FIT 2018? Dopo l’incontro Miur-sindacati del 15 novembre, la Flc Cgil ha evidenziato proprio tale aspetto:

Particolare attenzione dovrà essere dedicata alle modalità con cui far acquisire la titolarità ai docenti del concorso 2018 che stanno svolgendo il terzo anno FIT…

Titolari su scuola dal 2019/20

Fermo restando che la misura della legge di bilancio venga approvata senza modifiche, dall’a.s. 2019/20 avranno la titolarità su scuola:

  • i docenti già titolari su scuola
  • i docenti che otterranno il trasferimento o il passaggio di ruolo/cattedra
  • i docenti neoassunti o ammessi al percorso annuale di formazione iniziale e prova

Titolari su ambito nel 2019/20

La titolarità su ambito, qualora non si intervenga, resterà invece per altre categorie di insegnanti:

  • docenti già titolari di ambito che non otterranno il trasferimento o il passaggio di ruolo/cattedra per il 2019/20
  • docenti già titolari di ambito che non parteciperanno alla mobilità

Il superamento della titolarità di ambito per i summenzionati docenti, ricordiamolo, è prevista da due proposte di legge: la proposta  della Senatrice Granato (M5S) sull’abolizione degli ambiti; quella del senatore Pittoni (Lega) sull’abolizione della titolarità di ambito.

Vedremo quando e quale delle due proposte vedrà la luce.

Versione stampabile
anief
soloformazione