Tirocinio formativo attivo: cosa dice la stampa. Come si misura “il merito” per un futuro insegnante?

Di Lalla
WhatsApp
Telegram

red – Tfa ordinari vs TFA speciali. Una partita ancora aperta su tutto l’impianto o solo sui punteggi? In attesa dei provvedimenti ministeriali il commento della stampa e dei nostri lettori.

red – Tfa ordinari vs TFA speciali. Una partita ancora aperta su tutto l’impianto o solo sui punteggi? In attesa dei provvedimenti ministeriali il commento della stampa e dei nostri lettori.

Tieffini Udine e Trieste su TFA speciali
inviato in redazione – Come ormai noto da diverse settimane, il Ministro dell’Istruzione uscente prof. F. Profumo, con il beneplacito delle maggiori forze sindacali e di buona parte delle forze politiche, ha espresso l’intenzione di firmare/ha firmato una modifica al decreto 249/10, che renderà possibile l’avvio dei Tirocini Formativi Attivi in una modalità non attualmente contemplata dalla normativa, al fine di consentire a decine di migliaia di laureati di conseguire l’abilitazione all’insegnamento senza sottoporsi ad alcuna prova selettiva ed esclusivamente in virtù del servizio di docenza prestato negli istituti di istruzione pubblici e privati nel periodo 1999-2012.

Per ITP TFA speciale è necessario, non è un atto di generosità
Generoso – Salve! Sono un docente precario di terza fascia ed oltretutto ITP o forse docente di serie "C" perché in quanto tale sono stato escluso dal tfa ordinario che brutalità, non sono stato neanche preso in considerazione e come me ovviamente tutta la categoria di ITP, i sindacati dov’erano?

Sottoponiamo tutti alla selezione del TFA. Chi la supera e ha il servizio frequenterà un corso speciale
Francesco – Il "merito", o almeno il merito principale, di chi in estate potrà vantare l’abilitazione di Tfa ordinario non è tanto nell’aver seguito i corsi, il tirocinio obbligatorio, e aver sostenuto gli esami dei moduletti. Chiunque può farlo, con un minimo di tempo da dedicarci, di impegno e di studio. Non prevedo un’alta percentuale di bocciati all’esame finale…

Differenza giusta tra ordinario e speciale: priorità nel lavoro
Stefania – S’intravede una luce all’orizzonte dei vincitori del tfa ordinario o è solo un fuoco fatuo?

Bari, tieffini dell’ordinario contro il TFA speciale
I corsisti del TFA ordinario dell’Università di Bari – I corsisti del TFA ordinario dell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”, in sinergia con i colleghi di tutti gli Atenei nazionali, si oppongono con determinazione al TFA speciale, che getta ancora una volta la scuola italiana in un baratro fatto di ricorsi e sanatorie e che non tutela e valorizza la qualità della classe docente.

Per parlare di merito i tieffini ordinari dovrebbero attendere di superare l’esame finale
inviato in redazione – Gentile Lalla, in merito alle ultime lettere pubblicate su OS vogliamo fare alcune considerazioni;

Il Ministero spieghi se è ancora obbligatoria la frequenza del biennio didattico A077
Erika Ivalù Pampalone – Un decreto ministeriale del 2010 impone per la classe A077 lo svolgimento di un biennio didattico + lo svolgimento del TFA. A dicembre 2012 con la legge di stabilità il Parlamento ha equiparato i diplomi di conservatorio alle lauree magistrali.

I prof. universitari rifiutano di “formare” gli insegnanti?
Sabrina – Non capisco ma in un monento come questo di grande difficoltà e di crisi economica com’è possibile che alcuni docenti Universitari dall’alto delle loro cattedre possano dire ‘ no al tfa speciale’ che porterebbe lavoro e soldi nelle casse degli atenei. Ma il loro lavoro non è quello di formare, istruire e quant’altro?

Gli idonei non ammessi al TFA ordinario dimenticati da tutte le proposte
Felice – Dinanzi la proposta sciagurata della Stellacci, che porterebbe a nuove e inutili graduatorie, propongo che vengano riconosciuti gli sforzi psico-fisici ed economici dei candidati che hanno superato tutte le prove del TFA e che non sono potuti entrare nelle rispettive graduatorie a causa dei pochi posti disponibili.

Rassegna stampa sul Tirocinio formativo attivo ordinario e speciale
Dalla Ssis al TFA, insegnare non è mai stato così difficile
TFA speciale, il No dei corsisti dell’Ateneo di Bari alla modifica del dm 249/10
Scuola, i vincitori del Tirocinio formativo attivo contro la sanatoria del governo

www.diventareinsegnanti.orizzontescuola.it

La pagina Facebook DiventareInsegnanti OrizzonteScuola

Il forum

WhatsApp
Telegram

Concorso docenti 2024, ecco le date per lo scritto: 6 LIVE per superarlo. Prezzo sconto 59 euro. Guarda il calendario