“Tirocini Brevi”, programma per funzionari Amministrazione dal 7 al 17 marzo

WhatsApp
Telegram

Il Miur ha pubblicato un avviso relativo al programma “Tirocini brevi”, rivolto ai funzionari delle pubbliche amministrazioni centrali, regionali o locali dei Paesi membri, con un’anzianità di servizio compresa tra 6 mesi e 5 anni e impiegati in settori inerenti le questioni europee.

Il tirocinio ha una durata di 10 giorni e si articola in una serie di visite e di i presentazioni tenute da relatori di alto livello delle principali istituzioni dell’U.E. e di un periodo di affiancamento di un funzionario comunitario.

I tirocini si svolgeranno a Bruxelles dal 7 al 17 marzo 2017.

Finalità del programma sono quelle di:

  • aumentare la conoscenza e la comprensione delle istituzioni europee, dei loro processi decisionali  e delle loro politiche;
  • promuovere la cooperazione amministrativa tra le pubbliche amministrazioni dei paesi partecipanti e le istituzioni europee al fine di contribuire ad una approfondita conoscenza reciproca;
  • offrire ai partecipanti la possibilità di creare contatti e relazioni tra loro e con rappresentanti delle istituzioni europee;
  • migliorare la comprensione reciproca dei diversi approcci amministrativi degli Stati membri.

Per quanto riguarda le candidature, queste dovranno essere presentate dall’Amministrazione, ciascuna delle quali ne potrà proporre soltanto una, inviando il curriculum vitae del candidato e il relativo nulla osta.

Le candidature (CV e nulla osta in file separati) andranno inoltrate, entro e non oltre la data di scadenza, al Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Direzione Generale per l’Unione Europea, Ufficio IV°, per posta elettronica (con firma autografa scansionata) all’indirizzo [email protected].

L’avviso

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur