Tina Anselmi o Piero Angela? Scontro a Venezia per l’intitolazione di una scuola

WhatsApp
Telegram

La questione sulla titolazione della scuola primaria di Marcon, in provincia di Venezia, ha attirato l’attenzione del pubblico, grazie ad un’interrogazione parlamentare presentata dal deputato Federico Fornaro.

Il Consiglio d’Istituto della scuola ‘Malipiero’ aveva deciso di intitolare la nuova scuola a Tina Anselmi, partigiana e prima donna ministro, ma il Consiglio comunale ha approvato una mozione per intitolare la scuola a Piero Angela,  giornalista e divulgatore scientifico. La Giunta comunale ha espresso un parere non favorevole all’intitolazione ad Anselmi, ritenendo che la scuola dovrebbe avere una valenza educativa piuttosto che ideologica.

Il 21 novembre, il Consiglio d’Istituto ha confermato la decisione di intitolare la scuola a Tina Anselmi, considerandola un punto di riferimento straordinario per il territorio e per l’educazione. Il sindaco ha annunciato che avrebbe chiesto le dimissioni del Consiglio d’Istituto, perché sarebbe stato in contrasto con la circolare ministeriale. Il ministro dell’Istruzione ha spiegato che per intitolare un luogo pubblico a una persona deceduta da meno di dieci anni, come Anselmi o Angela, occorre una deroga del ministero dell’Interno e una nuova deliberazione del Consiglio d’Istituto in caso di parere negativo della Giunta.

La Prefettura ha valutato che ci sono i presupposti di legge per la concessione della deroga per intitolare la scuola a Tina Anselmi e ha inviato la richiesta di parere al prefetto. Ora, tutto ciò che resta è attendere l’intitolazione ufficiale e l’applauso ideale anche di Piero Angela.

WhatsApp
Telegram

Corsi di inglese: lezioni ed esami a casa tua. Orizzonte Scuola ed EIPASS, scopri l’offerta per livello B2 e C1