Tieffini ricorrono contro inserimento in graduatoria d’Istituto degli abilitandi PAS

WhatsApp
Telegram

red – Con un comunicato inviato alla nostra redazione, il Coordinamento nazionale TFA Ordinario comunica la volontà di ricorrere contro il decreto che stabilisce che gli abilitandi dei Percorsi Speciali possano iscriversi con riserva nella II fascia delle graduatorie d’istituto prima di conseguire il titolo.

red – Con un comunicato inviato alla nostra redazione, il Coordinamento nazionale TFA Ordinario comunica la volontà di ricorrere contro il decreto che stabilisce che gli abilitandi dei Percorsi Speciali possano iscriversi con riserva nella II fascia delle graduatorie d’istituto prima di conseguire il titolo.

Secondo gli abilitati del Tirocinio Formativo Attivo, il D.M. che concede ai Passini di iscriversi in graduatoria viola la normativa. "Il MIUR – scrivono nel comunicato ha concesso agli abilitandi PAS l’inserimento con riserva mediante un decreto ministeriale (DM 375/14 del 10 giugno 2014) che non ha il valore di un regolamento, provocando così l’ennesimo danno agli abilitati TFA che, per fruire del loro titolo di abilitazione conseguito nel 2013, hanno dovuto attendere un intero anno scolastico (vedendo assegnare le supplenze al personale non abilitato).

Seguici anche su FaceBook per le news. Lo fanno già in 102mila

Questo il motivo di fondo che ha spinto il Coordinamento dei docenti abilitati con TFA a promuovere un ricorso collettivo al TAR contro la riserva e le finestre semestrali disposte dal MIUR, secondo il Coordinamento "in maniera del tutto illegittima, a vantaggio degli abilitandi del primo ciclo PAS".

Il ricorso, chiederà, scrivono i Tieffini:

  1. la sospensiva degli atti amministrativi impugnati (DM 353/14 e 375/14) negli articoli lesivi degli abilitati TFA, permettendo quindi di sospendere il diritto all’inserimento con riserva dei PAS entro inizio settembre, con la finalità di partecipare alle nomine dell’a.s. 2014/15 come unici soggetti legalmente iscritti a pieno titolo nella II fascia delle graduatorie di istituto (poiché in possesso del titolo di abilitazione alla data del 23 giugno);
  2. l’annullamento degli articoli dei suddetti decreti che sanciscono l’inserimento con riserva dei PAS e la loro eventuale iscrizione semestrale con il sistema delle finestre.

Per il Coordinamento "il decreto ministeriale che ha conferito la possibilità di iscriversi con riserva ai PAS risulta illegittimo, poiché ha modificato il Regolamento delle supplenze del 2007, senza seguire l’iter previsto e senza perciò assumere il valore giuridico di un regolamento capace di apportare modifiche al n. 131/07".

WhatsApp
Telegram

Concorso ordinario infanzia e primaria incontri Zoom di supporto al superamento della prova scritta. Affidati ad Eurosofia