Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

TFS in ritardo: quanti interessi spettano?

WhatsApp
Telegram
TFR

Se il TFS è in ritardo che interessi spettano sulle somme non pagate? Vediamo cosa prevede l’INPS e cosa ha previsto, in passato, il Consiglio di Stato.

Non mi è ancora stato versato il tfr e sono in pensione dal 1 settembre 2017 (insegnante). Inps risponde che ci sono ritardi per troppe pratiche. Vorrei sapere: se si può fare qualcosa per costringere Inps a pagare… a quanto ammontano gli interessi dovuti per il ritardo. Grazie

Secondo la circolare INPS 124 del 2018, i pagamenti in ritardo delle prestazioni con scadenza dal 1 gennaio 2019 in poi, sono soggette ad  un interesse legale pari allo 0,8% annuo.

Un’interessante sentenza del Consiglio di Stato del 2005, la numero 118, prevede che oltre alla corresponsione degli interessi al pensionato che riceve in ritardo la liquidazione del TFS spetta anche la rivalutazione monetaria della somma. Gli interessi, quindi, spettano per la perdita subita a causa del ritardo, la rivalutazione per risarcire la svalutazione della somma.

 


Prestito Anticipo TFS fino a €45000 con spread 0,40%
Clicca qui e scopri come chiederlo on line in pochi minuti
Metodo comodo e sicuro anche a distanza!


WhatsApp
Telegram
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito