TFS, Inps: simulazione online importo liquidazione spettante

di redazione
ipsef

item-thumbnail

L’Inps ha pubblicato il messaggio n. 1038 del 13 marzo 2019, avento per oggetto “Istanze telematiche per la “Quantificazione” e la “Simulazione” del TFS: rilascio nuova versione”.

TFS: servizio online

L’istituto di previdenza comunica che è disponibile online l’applicativo per la “Quantificazione” e la “Simulazione” del Trattamento di Fine Servizio (TFS) dei dipendenti pubblici.

TFS: Quantificazione e Simulazione

L’Inps illustra la differenza tra la funzione  “Quantificazione” e quella “Simulazione”:

  • “Quantificazione”: tale funzione certifica il calcolo del TFS maturato alla data di cessazione dal servizio allo scopo di consentire la cessione, in parte o in tutto, dell’importo del TFS ad un cessionario.
  • “Simulazione”: tale funzione fornisce un calcolo puramente indicativo, non ha alcun valore di certificazione  e non costituisce per l’Istituto alcun impegno ai fini dell’erogazione di una eventuale prestazione.

TFS Quantificazione e Simulazione: come accedere al servizio

Al servizio, disponibile nel sito dell’Istituto, si può accedere solo se si è in possesso del PIN dispositivo, della Carta Nazionale dei Servizi (CNS) o del Sistema Pubblico Identità Digitale (SPID), oppure tramite l’intermediazione dei Patronati.

Il Messaggio

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione