TFA strumento musicale, Gallo (M5S): anche a loro dare punteggio aggiuntivo in graduatoria

di redazione
ipsef

Il Movimento 5 stelle presenta in parlamento una interrogazione parlamentare sulla questione dei docenti abilitati tramite TFA nello strumento musicale.

Il Movimento 5 stelle presenta in parlamento una interrogazione parlamentare sulla questione dei docenti abilitati tramite TFA nello strumento musicale.

Ricordiamo che in base al decreto ministeriale del 22 maggio del 2014, n. 353, ai docenti abilitati con percorso TFA sono stati assegnati 42 punti o 66 (in base al corso di specializzazione), il cosiddetto "bonus TFA".

Questo punteggio aggiuntivo è stato assegnato a questa categoria di docenti per differenziare la loro abilitazione, che prevede una selezione in ingresso, rispetto ad altre per cui si accede sulla base del servizio prestato.

Ne sono rimasti esclusi, però, i docenti di strumento musicale che, secondo quanto scritto nell'interrogazione parlamentare, vedranno anche ridotte le possibilità lavorative a causa della riforma delle classi di concorso.

La richiesta avanzata dal M5S è di estendere il bonus anche ai docenti TFA di strumento musicale, "affinché vengano gettate le basi per una giusta ed equa selezione di tutto il personale docente".

Versione stampabile
anief anief
soloformazione