TFA specializzazione sostegno, ammessi docenti con ordinanza TAR. Niente abilitazione e niente prove di accesso

di redazione
ipsef

item-thumbnail

L’Università Kore di Enna ha pubblicato un avviso con il quale, per il momento, ammette in sovrannumero tutti i docenti che abbiano ottenuto una ordinanza di sospensiva dalla Giustizia Amministrativa per l’accesso alle prove selettive per il corso di specializzazione di sostegno III ciclo a.a. 2016/17.

Dal momento che le lezioni sono già state avviate e l’Università è ancora indietro nell’organizzazione delle prove suppletive, l’unica soluzione è stata quella di permettere la frequenza delle lezioni, nelle more dell’organizzazione delle prove.

Pertanto durante le lezioni l’accesso sarà aperto anche a coloro che sono in attesa del chiarimento del giudice circa i requisiti di accesso (numerosi sono i docenti che hanno richiesto l’accesso pur non essendo in possesso del titolo di abilitazione richiesto dal bando) e che non hanno neanche svolto le prove di accesso selettive come i colleghi.

L’avviso ”

Nelle more della definizione delle procedure per lo svolgimento di prove suppletive, gli aspiranti che abbiano ottenuto una ordinanza di sospensiva dalla Giustizia amministrativa sono ammessi con riserva alla frequenza di tutte le attività del Corso di specializzazione.”

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione