TFA speciali, il testo inviato alle Commissioni. Codacons diffida Miur. Tfa speciali anche per A077

Di Lalla
Stampa

red – L’iter del provvedimento per l’approvazione dei TFA speciali approderà martedì in Commissione Senato. In discussione i requisiti di servizio. Numerose le lettere in redazione, per segnalare alcune criticità: l’impossibilità di beneficiare del provvedimento per chi è già in possesso di altra abilitazione e per i docenti di ruolo. Problematiche tirocinio TFA ordinario.

red – L’iter del provvedimento per l’approvazione dei TFA speciali approderà martedì in Commissione Senato. In discussione i requisiti di servizio. Numerose le lettere in redazione, per segnalare alcune criticità: l’impossibilità di beneficiare del provvedimento per chi è già in possesso di altra abilitazione e per i docenti di ruolo. Problematiche tirocinio TFA ordinario.

TFA speciali: il testo inviato alle Commissioni Parlamentari. Fini: provvedimento urgente, da attuare nell’a.a. 2012/13
red – Pubblichiamo il testo di modifica del dm 249/10, che permetterà l’avvio dei TFA speciali, dopo l’approvazione da parte delle Commissioni parlamentari, chiamate a discuterne da martedì 29 gennaio. Il requisito di servizio indicato è di 3 anni tra l’a.s. 1999/2000 e il 2011/12. Alcuni sindacati e  forze politiche chiedono di modificarlo in 360 giorni, come avvenuto per altre tornate di procedure abilitanti.

TFA speciali anche chi è in possesso di Diploma di conservatorio vecchio ordinamento e diploma accademico II livello
red – Il Ministero, con nota del 25 gennaio 2013 risponde ai quesiti sull’obbligatorietà alla frequenza del corso biennale per il conseguimento del diploma accademico di II livello ad indirizzo didattico per la classe A077 per coloro che sono in possesso di diplomi accademici di II livello o di diplomi di Conservatorio vecchio ordinamento.

Diffida Codacons al MIUR in merito all’attivazione dei TFA speciali
inviato da Collettivo anti TFA speciale – Circa 600 firmatari (aspiranti abilitandi tramite Tirocinio Formativo Attivo, abilitati SSIS, docenti di ruolo e laureati aspiranti all’insegnamento) attraverso l’Ufficio Legale del Codacons, inviano al Ministero una diffida contenete osservazioni critiche sulla modifica al dm 249/10 che potrebbe portare all’attivazione di percorsi abilitanti (TFA) speciali per docenti che possano vantare determinati requisiti di servizio.

I TFA speciali dimenticano il merito
Viviano – Ieri 25 gennaio è apparsa la dichiarazione che Il Presidente della Camera dei deputati, Gianfranco Fini, nel trasmettere il testo del TFA alle Commissioni competenti ne ha messo in rilievo il carattere di "particolare urgenza in quanto le disposizioni ivi contenute devono trovare attuazione già nell’anno accademico 2012/2013, tutt’ora in corso, al fine di consentire il contestuale svolgimento dei corsi TFA sia ordinari che speciali."

TFA speciali e docenti di ruolo
Maria – Gent.ma Lalla, ancora una volta vengono lesi i diritti dei docenti di ruolo ai quali, diversamente dal passato, viene negata la possibilita ‘ di partecipare ai tfa speciali pur avendone i requisiti. Tutto questo avviene nel silenzio e con il totale disinteresse da parte delle organizzazioni sindacali e dei rappresentanti politici che stanno permettendo l’ennesima ingiustizia; ingiustizia che dovra ‘, come per il concorso a cattedra, essere corretta nei tribunali con spese per i ricorrenti e caos nelle procedure.

TFA speciali, un refuso che genera confusione : “abilitazione specifica” invece di “qualsiasi abilitazione”
Giacomo – Con riferimento al testo, pubblicato con la solita tempestività di informazione fornitaci da ORIZZONTE SCUOLA, della bozza dello Schema di Regolamento modificativo del DM 219/2010 per la istituzione dei TFA SPECIALI, si prende atto della volontà del legislatore di provvedere alla rettifica del requisito di accesso con i canonici 360 giorni totali di servizio utile.

Corsista TFA, 26 anni, contraria al TFA speciale
Giulia – Sono una un’aspirante docente di ventisei anni. Ho superato la selezione del Tfa ordinario per tre classi di concorso, senza avere bisogno di abbuoni. La mia condizione di “neolaureata” (in realtà la mia Laurea risale all’a.a. 2010/2011) senza giorni di servizio, non mi ha portato a sentire mia la battaglia pro Tfa Speciali. Non per questo, tuttavia, ho rinunciato a priori al tentativo di capire le richieste e le motivazioni che la animavano.

TFA a Milano: niente tirocinio, non ci sono i tutor
Paola – Fase 1: "Entro il mese di giugno, alla fine del percorso formativo, contiamo di dare a tutti voi l’abilitazione" Giuliana Albini responsabilie TFA Università di Milano 15 novembre 2012 (incontro di presentazione del corso TFA)

Sull’ingiusta esclusione dei precari abilitati dai TFA speciali
Giuseppe N. – In merito ai TFA Speciali, vorrei esprimere alcune considerazioni su un aspetto importante della nuova bozza di modifica del DM 249/2010, che mi sembra sia stato stranamente trascurato sia dai sindacati, sia dalla maggioranza dei politici impegnati quasi esclusivamente nel dibattito sulla opportunità di abbassare la soglia richiesta da 3 anni a 360 giorni.

www.diventareinsegnanti.orizzontescuola.it

La pagina Facebook DiventareInsegnanti OrizzonteScuola

Il forum

Stampa

Eurosofia organizza la III edizione di [email protected] Aiutiamo i giovani a progettare il loro futuro in modo consapevole