TFA speciali (PAS): il Governo inserirà l’a.s. 2012/13 fra i requisiti utili

di Lalla
ipsef

red – Lo ha comunicato il Sottosegretario Gianluca Galletti rispondendo ad una interrogazione di SEL che chiede di inserire anche l’anno in corso fra i criteri utili per l’accesso ai percorsi abilitanti speciali.
E’ cosa fatta per i TFA speciali. Pubblicazione entro il 26 luglio. Una miniguida
TFA speciali. Disappunto M5S per situazione diplomati magistrale entro l’a.s. 2001/02

red – Lo ha comunicato il Sottosegretario Gianluca Galletti rispondendo ad una interrogazione di SEL che chiede di inserire anche l’anno in corso fra i criteri utili per l’accesso ai percorsi abilitanti speciali.
E’ cosa fatta per i TFA speciali. Pubblicazione entro il 26 luglio. Una miniguida
TFA speciali. Disappunto M5S per situazione diplomati magistrale entro l’a.s. 2001/02

"E’ importante la risposta del governo alla mia interrogazione, perché consente a migliaia di giovani precari, che prestano servizio nelle scuole italiane ormai da qualche anno, di partecipare ai percorsi abilitanti speciali. Sarebbe stato ingiusto estromettere chi maturava con l’anno in corso (2012/2013) il requisito della triennalità di servizio. Fortunatamente il governo ha voluto darci ascolto".

Lo afferma il deputato di Sel Nicola Fratoianni riguardo alla decisione del governo, comunicata questa mattina in commissione Cultura dal Sottosegretario Gianluca Galletti rispondendo all’interrogazione di SEL, di inserire anche l’anno in corso fra i criteri utili per l’accesso ai percorsi abilitanti speciali.

 "Ho chiesto, inoltre, di intervenire prima possibile con una modifica ad hoc del Decreto, per consentire ai precari di partecipare senza riserve e con la massima tranquillità ai percorsi abilitanti. Tuttavia, prosegue l’on. Fratoianni, la situazione degli insegnanti in Italia è sempre più deficitaria: il Governo continua a non stanziare nuovi fondi per la scuola e non si sa nulla riguardo alla definizione degli organici della scuola.

E’ il momento di restituire dignità agli insegnanti: le graduatorie a esaurimento sono ancora piene di abilitati SISS e fra poco accoglieranno gli abilitati attraverso i percorsi di TFA Ordinario e TFA speciali. Serve urgentemente, prosegue il deputato di Sel, un piano straordinario d’immissioni in ruolo e di assunzioni, che consideri le reali necessità della scuola e degli studenti.

In caso contrario, a farne le spese, sarà il Paese e la qualità della formazione, oltre che coloro che da anni continuano a prestare servizio come insegnanti, a formarsi, a studiare, a investire tempo e risorse, senza tuttavia poter raggiungere l’obiettivo di diventare insegnanti".

La notizia conferma l’anticipazione già divulgata due giorni fa da Orizzonte Scuola TFA speciali. Potrà iscriversi chi ha maturato il diritto nel 2012/13

Versione stampabile
anief anief voglioinsegnare