TFA Sostegno VIII ciclo, per la scuola secondaria sono necessari i 24 CFU entro il 31 ottobre 2022. FAQ Ministero dell’Università

WhatsApp
Telegram

Secondo il Ministero dell’Università, i 24 CFU acquisiti entro il 31 ottobre 2022 sono essenziali per accedere alla specializzazione per il Sostegno nella scuola secondaria. La novità è rappresentata dalla data di sbarramento, prevista dal novellato Decreto Legislativo 59/2017.

La Direzione Generale degli Ordinamenti della Formazione Superiore e del Diritto allo Studio ha chiarito questo in una nota inviata al Coordinatore Nazionale dei corsi di specializzazione per il sostegno didattico, Luigi D’Alonzo.

La nota ha risposto a vari quesiti posti dal Coordinatore relativi alle procedure di attuazione dei decreti ministeriali per l’avvio dell’VIII ciclo del Tfa sostegno.

Uno dei punti riguarda la necessità di aver acquisito 24 crediti formativi universitari entro il 31 ottobre 2022 per partecipare alla selezione per i percorsi di sostegno nella scuola secondaria.

Le risposte del Ministero sul requisito di accesso

5) Per i “riservisti 3 su 5”, come per tutti gli altri candidati, per titolo di studio valido per l’accesso alle scuole secondarie, secondo la tabella A del D.P.R. 19/2016, si intendono i requisiti fissati dal D.P.R. 19/2016 + Certificazione unica 24 CFU acquisiti entro il 31/10/2022. Per Infanzia, Primaria e ITP non sono richiesti i 24 cfu.

Sulla scorta del dato normativo di riferimento, si ritiene corretta la soluzione prospettata

3) Al ciclo VIII del corso di specializzazione per il Sostegno i candidati per la scuola secondaria, non ITP, possono accedere senza la certificazione dei 24 cfu?

I candidati per la scuola secondaria, non ITP, possono accedere purché abbiano conseguito i 24 CFU entro il 31 ottobre 2022.

N.B. Per i docenti ITP, che accedono con un diploma di scuola secondaria di II grado che afferisce ad una delle classi di concorso della tabella B del DPR 19/2016 e DM 259/2017, rimane invariata la previsione di accesso solo con il titolo di studio.

NOTA MUR 

Non è più consentito l’accesso

Come da nota del 13 agosto 2020 non è più consentito l’accesso alla selezione per le classi di concorso ad esaurimento o non più previste dagli ordinamenti:

A-29 Musica negli istituti di istruzione secondaria di secondo  grado;
A-66 Trattamento testi, dati ed applicazioni. Informatica; A-76 Trattamenti testi, dati ed applicazioni, informatica, negli istituti professionali con lingua di insegnamento slovena;
A-86 Trattamenti testi, dati ed applicazioni, informatica, negli istituti professionali in lingua tedesca e con lingua di insegnamento slovena; B-01 Attività pratiche speciali;
B-29 Gabinetto fisioterapico;
B-30 Addetto all’ufficio tecnico;
B-31 Esercitazioni pratiche per centralinisti telefonici;
B-32 Esercitazioni di pratica professionale;
B-33 Assistente di Laboratorio.

TFA Sostegno VIII ciclo: ammessi alle prove con riserva, chi può presentare la domanda [LO SPECIALE]

Le date della prova preselettiva

  • mattina del 4 luglio 2023: prova scuola dell’infanzia
  • mattina del 5 luglio 2023: prova scuola primaria
  • mattina del 6 luglio 2023: prova scuola secondaria di I grado
  • mattina del 7 luglio 2023: prova scuola secondaria II grado

I link ai bandi delle Università

Normativa

Decreto Ministeriale attivazione VIII ciclo

Decreto Interministeriale Quota riserva 35% 

RIPARTIZIONE POSTI

Avviso 6 giugno rettifica posti

TFA sostegno VIII ciclo 2023: requisiti di accesso e corso di preparazione, con simulatore per la preselettiva. 100 euro, offerta in scadenza

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri