TFA sostegno VII ciclo, si ritorna in presenza ma possibile aumento numero assenze e qualche modulo online

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VII ciclo: i Direttori dei Percorsi di tutti gli Atenei hanno stabilito al momento che la frequenza del corso sarà in presenza, ma hanno proposto al M.U.R la revisione della normativa sulle assenze, per venire incontro sia alle esigenze dei corsisti, perlopiù insegnanti sia per eventuali difficoltà connesse ad una situazione sanitaria ancora in via di definizione.

I requisiti di accesso

Come presentare la domanda per partecipare alle prove di accesso: attenzione alle date di scadenza

Lezioni in presenza

Secondo quanto emerso dalla riunione dei Direttori dei Percorsi di tutti gli Atenei, svoltasi il 29 aprile scorso, il TFA sostegno VII ciclo si svolgerà in presenza, come previsto dal D.M. 30 settembre 2011.

Ogni Università, in autonomia, deciderà i giorni di frequenza o  in quali intervalli di tempo intensificare le lezioni. Per questo aspetto bisogna quindi consultare i siti delle Università di riferimento.

Assenze consentite

Quanto è possibile assentarsi dalla frequenza delle lezioni? La risposta è fornita dal DM dell’8 febbraio 2019, che all’articolo 3/4 così dispone:

Le assenze sono accettate nella percentuale del 20% di ciascun insegnamento. Il monte ore relativo è recuperato attraverso modalità definite dai titolari degli insegnamenti. Per il tirocinio e per i laboratori vige l’obbligo integrale di frequenza delle attività previste.

Sarà, dunque, possibile, assentarsi per il 20% delle ore previste  per ciascun insegnamento. Le ore non svolte potranno essere recuperate tramite attività predisposte dal titolare dell’insegnamento.

Per quanto riguarda il tirocinio e i laboratori, invece, non sono previste assenze ma c’è l’obbligo integrale di frequenza delle attività previste, senza riduzioni né recuperi.

Proposta di ampliamento delle assenze

I Direttori dei Percorsi di tutti gli Atenei hanno proposto al M.U.R. quanto segue:

  • Ampliamento dal 20% al 25% della percentuale di ore di assenza possibili per le ore relative agli Insegnamenti
  • Estensione anche alle ore di laboratorio e di tirocinio indiretto della percentuale di assenze pari al 25%. Le ore di assenza, se la proposta sarà accolta, dovranno essere recuperate tramite proposte formative decise dai singoli Atenei.
  • ​Erogazione di una percentuale pari al 75% delle ore complessive di TIC previste dal piano studi in modalità online.

In attesa di un riscontro da parte del Ministero, rimane confermato lo svolgimento in presenza dell’intero Percorso.

Corso di preparazione al VII Ciclo TFA Sostegno

Tfa Sostegno VII ciclo: prova preselettiva dal 24 al 27 maggio

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VII ciclo, corso di preparazione valido per preselettiva, scritto ed orale. Con esempi. Ultimi giorni a prezzo scontato