TFA sostegno VII ciclo: permessi diritto allo studio anno solare 2022. Nota Lombardia

WhatsApp
Telegram

L’ufficio Scolastico della Lombardia riapre i termini per la richiesta di permessi di diritto allo studio per il corso di specializzazione per il conseguimento del titolo di sostegno (è in corso di svolgimento il VII ciclo). Questo permette ai docenti che sono stati nominati per supplenza o in ruolo nell’anno scolastico 2022/23 di potersi avvalere dei permessi – se spettanti – , in attesa di poter presentare la domanda per l’anno solare 2023.

La scadenza è riferita esclusivamente ai docenti delle province lombarde. Si dà avviso a tutti gli interessati che sarà possibile presentare istanza di fruizione dei permessi entro e non oltre il 20_settembre 2022 all’Ufficio di Ambito Territoriale di riferimento.

Gli UAT, verificata la consistenza del contingente residuo per l’anno solare 2022 nonché le condizioni contrattuali degli aspiranti, sussistendone le condizioni, attribuiranno agli stessi la relativa quota oraria secondo i consueti parametri, entro il 28 settembre 2022.

La nota

Quando sarà possibile presentare la domanda per il 2023

La data di scadenza indicata dalla normativa nazionale è il 15 novembre di ciascun anno scolastico, ma è bene fare riferimento ai singoli USR di riferimento perchè spesso alcuni anticipano.

Il numero massimo di ore di permesso per diritto allo studio è di 150.

Ne hanno diritto, secondo le condizioni indicate (c’è un tetto massimo) sia i docenti a tempo indeterminato che determinato.

La guida del 2022

Permessi diritto allo studio 150 ore docenti e ATA: 15 novembre scade domanda per TFA sostegno, corsi, lauree. No preparazione concorsi [GUIDA]

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur