TFA sostegno V ciclo: più tempo per conseguire laurea e 24 CFU

Stampa

TFA sostegno anno accademico 2019/20 V ciclo: alcune FAQ di chiarimento sui titoli di accesso, i 24 CFU, il titolo per gli ITP. Il Ministero ha disposto il rinvio delle selezioni al 18 e 19 maggio.

Il calendario del test preliminare diventa quindi

  • 18 maggio 2020: mattina, prove per la Scuola infanzia; pomeriggio, prove per la Scuola primaria.
    ​​​​​​​
  • 19 maggio 2020: mattina, prove per la Scuola secondaria di I grado; pomeriggio, prove per la Scuola secondaria di II grado;

Di conseguenza alcune università hanno già provveduto a rinviare i termini di scadenza per la presentazione delle domande.

Qualora l’università proroghi il termine, ci sarà più tempo per acquisire il requisito laurea + 24 CFU.

E’ possibile accedere al corso con laurea e tre anni di servizio?

No, il requisito laurea + tre anni di servizio era un requisito transitorio, valido solo per l’anno accademico 2018/19. Per il V ciclo gli unici requisiti di accesso sono:

  • abilitazione specifica per la classe di concorso oppure
  • laurea magistrale o a ciclo unico, oppure diploma di II livello dell’alta formazione artistica,musicale e coreutica, oppure titolo equipollente ed equiparato, coerente con le classi di concorso vigenti alla data di indizione del concorso + 24 CFU  nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche

Corso di preparazione al TFA sostegno.

Qual è il titolo di accesso per gli ITP? 

Gli ITP (insegnanti tecnico pratici) accedono alle selezioni con il solo diploma di scuola secondaria superiore.

Chi sono gli ITP? Come capire se il diploma in possesso è valido per l’ammissione? 

I candidati in possesso dei requisiti previsti per i posti di insegnante tecnico-pratico ai sensi della normativa vigente in materia di classi di concorso.

DPR 19/2016 e DM 259/2017  per controllare il titolo di accesso

Gli insegnanti tecnico pratici possono partecipare alle selezioni esclusivamente per la scuola secondaria di II grado, non avendo titolo per insegnare negli altri gradi di istruzione.

Entro quale data bisogna conseguire gli eventuali CFU per accedere alla classe di concorso e i 24 CFU in discipline psicopedagogiche e metodologie didattiche?

I requisiti di accesso devono essere in possesso alla data di scadenza del bando (che varia da università a università).

Sono previste ammissioni con riserva per il titolo di accesso?

Sono ammessi con riserva coloro che, avendo conseguito il titolo abilitante all’estero, abbiano presentato la relativa domanda di riconoscimento alla Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione, entro la data termine per la presentazione delle istanze per la partecipazione alla specifica procedura di selezione;

E’ possibile accedere con qualsiasi laurea? 

E’ necessario un titolo di studio che permetta l’accesso ad almeno una classe di concorso del grado di istruzione considerato.

il titolo di studio deve essere comprensivo degli eventuali CFU richiesti l’accesso alla classe di concorso.

Il dm n. 92/2019 rimanda infatti al Decreto legislativo n. 59/2017, che parla di ” laurea magistrale o a ciclo unico, oppure diploma di II livello dell’altaformazione artistica, musicale e coreutica, oppure titolo equipollente oequiparato, coerente con le classi di concorso vigenti alla data di indizione del concorso”
“coerente con le classi di concorso” significa che deve avere tutti i requisiti richiesti per l’accesso all’insegnamento.

Per partecipare al corso di sostegno per la scuola di I e II grado è sufficiente qualsiasi laurea? Devo possedere i 24 CFU nelle discipline antro-psico-pedagogiche e nelle metodologie didattiche?

I bandi delle Università con date di scadenza e tasse da pagare

24 CFU: serve la certificazione?

Dipende dalle Università, l’indicazione è contenuta nei rispettivi bandi.

A quante selezioni si può partecipare?

A tutte quelle per le quali si possiede titolo di accesso, eventualmente anche in università differenti per grado di istruzione diverso (tenendo conto degli orari e di eventuali ritardi).

Se si vincono più selezioni, come si struttura la frequenza?

Il candidato che risulta vincitore di più selezioni sceglierà il percorso formativo da seguire e congelerà la propria iscrizione agli altri corsi per anni accademici successivi.

TFA sostegno V ciclo 2020: requisiti accesso. Preselettiva, posti, idonei [SPECIALE]

Stampa

Preparazione concorsi e TFA Sostegno con CFIScuola!