TFA sostegno. Oggi 15 e domani 16 aprile le prove selettive di accesso

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Oggi si effettuerà la prima prova di selezione per l’accesso al TFA sostegno. 

Le selezioni si svolgeranno secondo questo calendario:

  • 15 aprile (di mattina per la Scuola dell’infanzia e di pomeriggio per la Scuola primaria)
  • il 16 aprile (di mattina per la Scuola Secondaria di I grado e di pomeriggio per la Scuola secondaria di II grado).”

Le selezioni

La prova d’accesso ai percorsi di specializzazione si articola in:

  • un test preliminare;
  • una o più prove scritte ovvero pratiche;
  • una prova orale.

Il punteggio per superare il test. Leggi tutto

Corsi specializzazione sostegno: ammessi in soprannumero

L’articolo 4, comma 4, del succitato DM 92/2019, prevede quanto segue:

  • Sono altresì ammessi in soprannumero ai relativi percorsi i soggetti che, in occasione dei precedenti cicli di specializzazione:

a. abbiano sospeso il percorso ovvero, pur in posizione utile, non si siano iscritti al percorso;
b. siano risultati vincitori di più procedure e abbiano esercitato le relative opzioni;
c. siano risultati inseriti nelle rispettive graduatorie di merito, ma non in posizione utile.

I succitati docenti, dunque, non sosterranno  le summenzionate prove e saranno ammessi in soprannumero ai percorsi di specializzazione.

Docenti già specializzati: percorsi specializzazione abbreviati

Il decreto prevede percorsi di specializzazione abbreviati per i docenti già specializzati su sostegno in un grado di istruzione diverso da quello per il quale intendono partecipare. E’ questo, ad esempio, il caso di docenti specializzati su sostegno nella scuola dell’infanzia che intendono partecipare per specializzarsi nella scuola primaria.

Per beneficiare del percorso abbreviato è evidente che i docenti in questione devono superare le prove d’accesso ai percorsi e collocarsi utilmente in graduatoria (quindi rientrano nel numero dei posti previsti).

Anche i docenti ammessi in soprannumero seguono il percorso abbreviato (sempre che siano già specializzati). Ricordiamo che sono ammessi in soprannumero coloro i quali, in occasione dei precedenti cicli di specializzazione:

a. abbiano sospeso il percorso ovvero, pur in posizione utile, non si siano iscritti al percorso;
b. siano risultati vincitori di più procedure e abbiano esercitato le relative opzioni;
c. siano risultati inseriti nelle rispettive graduatorie di merito, ma non in posizione utile.

Percorsi specializzazione abbreviati: caratteristiche

I percorsi abbreviati sono predisposti dalle Università, le quali valutano le competenze già acquisite dai docenti e predispongono i relativi percorsi.

I percorsi devono prevedere, ai sensi del  D.M. sostegno (Decreto Miur del 30 settembre 2011), l’acquisizione di 9 crediti di laboratorio e 12 di tirocinio, come diversificati per grado di istruzione.

Il decreto

Dopo il corso

Una volta conseguito, il titolo potrà essere speso in vari modi.

Specializzazione sostegno: concorsi, graduatorie e MAD, come sarà utile il titolo conseguito

Corso specializzazione e poi concorso: step per assunzione come docenti di sostegno. Leggi tutto

Tutto sul TFA sostegno

Dopo il corso

Una volta conseguito, il titolo potrà essere speso in vari modi.

Specializzazione sostegno: concorsi, graduatorie e MAD, come sarà utile il titolo conseguito

Corso specializzazione e poi concorso: step per assunzione come docenti di sostegno. Leggi tutto

Corso di preparazione per la selezione TFA sostegno
Preparati per la selezione con il corso organizzato da Orizzonte Scuola e Centro studi Leonardo

Versione stampabile
anief banner
soloformazione