TFA specializzazione sostegno III ciclo, Flc Cgil: accesso anche agli idonei

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il DM n. 141/2017, com’è noto, ha dato il via al III ciclo del TFA sostegno, autorizzando 9649 posti.

Da più parti, considerato il fabbisogno annuale dei docenti sostegno, è stata evidenziata l’insufficienza dei posti messi a bando.

Al riguardo è intervenuta anche la Flc Cgil, la quale ha sottolineato che dopo le immissioni in ruolo sono ancora vacanti e disponibili 10.000 cattedre e che lo scorso anno scolastico sono stati assegnanti 35.000 posti sull’organico di fatto.

Considerati i dati suddetti, la Flc Cgil ha chiesto al MIUR una deroga sul contingente stabilito e un ampliamento dello stesso che possa consentire ai tanti docenti abilitati che hanno superato le prove selettive del TFA (idonei) l’accesso al percorso di specializzazione. 

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione