TFA sostegno, ecco alcune domande del test di ieri. Oggi secondaria

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Sono in corso di svolgimento le prove di accesso al  corso specializzazione sostegno a.a. 2018/19. Ieri i test per infanzia e primaria, oggi per la secondaria di I e II grado. 

Ecco alcune domande proposte per infanzia e primaria, raccolte dal web.

I risultati dei test saranno comunicati dalle Università nelle prossime settimane. Alcune hanno già pubblicato i calendari relativi a prova scritta e orale. 

Alcune domande

La società Comunista descritta da Marx è una società in cui:
A non esiste la proprietà privata dei mezzi di produzione
B gli individui cercano sempre di trovare dei punti in comune
C lo stato controlla il pensiero degli individui
D non esistono guerre
E non si deve più lavorare

Tra i pilastri delle teorie di Piaget troviamo:
A scaffolding
B rinforzo
C apprendimento come processo sociale
D zona di sviluppo prossimale
E conflitto cognitivo

Nei Learning Circle il docente:
A si comporta come uno studente
B fissa le dimensioni e le regole del gruppo tenendo presente un criterio di eterogeneità
C lascia totale libertà agli studenti
D elimina qualsiasi tipo di ruolo
E necessariamente fa fissare le regole del gruppo degli studenti

Per disposizioni della legge 107/. 2015 i ruoli del personale docente sono:
A regionali
B nazionali
C provinciali
D comunali
E comunitari

Argomenti

  • peer education
  •  Ptof, chi redige e approva
  • Cooperative Learning
  •  PdP da chi è firmato
  •  Dpr 2009 sui moduli
  • Winnicot e la funzione della madre
  •  idealtipo
  •  275/99 la scuola può modificare calendario scolastico?
  •  età iscrizione primaria
  •  accordi di rete tra scuole
  •  imprinting
  • invalsi
  • indicazioni nazionali
  • funzione del collegio docenti
  • insight cos’ è
  • motivazione intrinseca

Corso teorico di preparazione al TFA sostegno, utile anche per scritto e orale

Ricordiamo che una parte del test è dedicata alla comprensione del testo (possono essere presentati più brani). Almeno 20 dei 60 quesiti saranno infatti volti a verificare le competenze linguistiche e la comprensione dei testi in lingua italiana.

E’ ammesso alla prova scritta un numero di candidati pari al doppio dei posti disponibili nella singola sede per gli accessi (compresi tutti coloro che hanno il punteggio dell’ultimo degli ammessi).

Versione stampabile
anief banner
soloformazione