TFA sostegno, bando Urbino solo per infanzia e primaria

di Lalla
ipsef

Bando per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità della scuola dell'infanzia, primaria, secondaria di I° e II° grado.

Bando per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità della scuola dell'infanzia, primaria, secondaria di I° e II° grado.

Posti disponibili

Scuola dell'infanzia n. 17 posti
Scuola primaria n. 53 posti

Requisiti di accesso

docenti in possesso del titolo di abilitazione all'insegnamento valido per il grado di scuola per il quale si intende conseguire la specializzazione per le attività di sostegno ovvero della relativa idoneità concorsuale conseguita antecedentemente al concorso bandito con Decreto Direttoriale 24 settembre 2012 n. 82, ivi compresi, per i relativi posti, i soggetti in possesso di titolo equivalente; – i docenti che abbiano conseguito nel grado di scuola per il quale si intende conseguire la specializzazione per il sostegno, una nomina a tempo indeterminato da graduatoria di merito del ·concorso bandito con Decreto Direttoriale 24 settembre 2012 n. 82. 2.

Tra i docenti in possesso del titolo di abilitazione all'insegnamento devono intendersi coloro i quali "abbiano conseguito entro l'anno scolastico 2001/2002 il titolo di studio attribuito dagli istituti magistrali al termine di corsi triennali e quinquennali sperimentali di scuolaovembre 2011, n. 183, tramite la procedura on line di cui all'articolo 3 del presente bando al momento della presentazione della domanda. magistrale e dei corsi quadriennali e quinquennali sperimentali di Istituto magistrale (per la scuola d'infanzia) o al termine dei corsi quadriennali e quinquennali sperimentali di istituto magistrale (per la scuola primaria)", così come indicato dal Consiglio di Stato con parere della Sez. Il del 5/6/2013. 3.

Simulatore gratis test ingresso

l candidati in possesso di un titolo di studio conseguito all'estero possono partecipare alle selezione previa presentazione del titolo tradotto, legalizzato e accompagnato dalla dichiarazione di valore ivi compresa la dichiarazione di validità rilasciata dalla competente rappresentanza diplomatica o consolare italiana secondo le norme vigenti in materia di ammissione di studenti stranieri ai corsi di studio nelle Università italiane (http://uniurb/studentistranieri).

Costo frequenza

L'importo totale della tassa e dei contributi, comprensivo della tassa di iscrizione, della tassa regionale per il diritto allo studio, del libretto, dell'assicurazione, della marca da bollo, è stabilita pari a euro 2.800,00 da corrispondere in due rate

Il bando

La pagina per l'iscrizione

Versione stampabile
soloformazione