TFA sostegno, a quante procedure si può partecipare. Scelta in caso accesso a più corsi

Stampa

Il Miur, con il DM n. 95 del 12 febbraio 2020, ha fissato le date di svolgimento del test preliminare per accedere ai corsi di specializzazione su sostegno nella scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo e secondo grado.

Corso specializzazione sostegno: test preliminare

Queste le  date

  • mattina del 02 aprile 2020 prove scuola dell’infanzia
  • pomeriggio del 02 aprile 2020 prove scuola primaria;
  • mattina del 03 aprile 2020 prove scuola secondaria I grado
  • pomeriggio del 03 aprile 2020 prove scuola secondaria II grado.

Dopo il test preliminare, gli aspiranti dovranno svolgere la prova scritta e quella orale, ai fini dell’ammissione al corso.

Corso specializzazione sostegno: a quante procedure partecipare

Dipende dal titolo  o dai titoli di accesso.

Il candidato con titolo di accesso sia per infanzia /primaria che secondaria di I e II grado, può partecipare a tutte e quattro le procedure.

N.B. Per partecipare al test sia per secondaria di I e che di II grado, la laurea deve dare accesso sia ad una classe di concorso della scuola secondaria di I grado, che di II grado (ed essere coerente con tali classi concorso, avere cioè gli eventuali CFU richiesti per l’accesso).

Corso di preparazione al TFA sostegno

Corso specializzazione sostegno: opzione percorso da seguire

Cosa fare nel caso in cui si dovessero superare più selezioni.

Nell’anno accademico 2019/20 il candidato vincitore di più selezioni sceglierà a quale percorso iscriversi, garantendosi l’accesso all’altro percorso per il prossimo anno accademico.

La risposta è fornita dal DM del 9 febbraio 2019, dove leggiamo:

Sono altresì ammessi in soprannumero ai relativi percorsi i soggetti che, in occasione dei precedenti cicli di specializzazione:

a. abbiano sospeso il percorso ovvero, pur in posizione utile, non si siano iscritti al percorso;
b. siano risultati vincitori di più procedure e abbiano esercitato le relative opzioni; 
c. siano risultati inseriti nelle rispettive graduatorie di merito, ma non in posizione utile.

In caso di superamento di più procedure, in conclusione, il candidato deve scegliere a quale partecipare.

Il problema si pone semmai per i candidati che vinceranno più di due selezioni. Fino a questo momento infatti il MEF ha autorizzato circa 40.000 posti per i corsi di specializzazione, da suddividere in tre corsi.

Quello dell’anno accademico 2019/20 è il secondo, del 2020/21 si svolgerà il terzo ma al momento non c’è ancora nessuna previsione per cicli successivi.

Dipenderà da numerose variabili ancora difficili da definire.

Requisiti di accesso alle selezioni

TFA sostegno V ciclo 2020: requisiti accesso. Preselettiva, posti, idonei [SPECIALE]

Stampa

Nuovi percorsi mirati e intensivi per prepararti al Concorso Stem. Minicorso di inglese e informatica, simulatori disciplinari consulenze Skype