TFA sostegno, a Palermo zero posti per la secondaria

di redazione
ipsef

item-thumbnail

L’Università degli Studi di Palermo, pur essendo una delle Università che ha elaborato una offerta formativa per il corso di specializzazione sostegno per l’a.a. 2018/19, mette a disposizione posti solo per scuola di infanzia e primaria. 

I docenti che vorranno partecipare alle selezioni dovranno scegliere gli altri Atenei siciliani: Enna, Messina o Catania.

La tabella con i posti disponibili per Università

Rabbia e delusione tra i docenti, data la grande aspettativa creata intorno al corso per le opportunità di lavoro che può offrire.

Ricordiamo che la specializzazione, infatti, costituisce requisito di accesso al concorso per i posti di sostegno.  al concorso si può partecipare max a 4 procedure

Preparato con il corso organizzato da Orizzonte Scuola e Centro studi Leonardo. In regalo un buono sconto del 25% sul prezzo di copertina dei libri Edises

Il titolo di sostegno può essere sfruttato inoltre per ottenere supplenze dalle graduatorie di istituto, che si aggiornano ogni tre anni (l’attuale graduatoria riguarda il triennio 2017-20), ma vengono integrate, nel corso del triennio, tramite due finestre annuali, le cosiddette finestre semestrali.

Specializzazione sostegno: concorsi, graduatorie e MAD, come sarà utile il titolo conseguito

Le selezioni per l’accesso al corso si svolgeranno secondo il seguente calendario

  • mattina del 28 marzo 2019 prove scuola dell’ infanzia
  • pomeriggio del 28 marzo 2019 prove scuola primaria
  • mattina del 29 marzo 2019 prove scuola secondaria I grado
  • pomeriggio del 29 marzo 2019 prove scuola secondaria II grado
Versione stampabile
anief banner
soloformazione