TFA secondo ciclo: estromesse le Università telematiche?

Di Lalla
WhatsApp
Telegram

La notizia è riportata in un articolo di Italia Oggi del 4 novembre 2014, ma non trova riscontro nè sul sito del Cineca, nè su quelli delle università interessate.

La notizia è riportata in un articolo di Italia Oggi del 4 novembre 2014, ma non trova riscontro nè sul sito del Cineca, nè su quelli delle università interessate.

Scrive Italia Oggi in un articolo firmato da Sandra Cardi "i Coreco (comitati regionali) hanno provveduto a rivedere le offerte formative […] Le novità più vistose in Lombardia e in Campania, dove sono state estromesse le Università telematiche che non avevano precedentemente concordato i loro piani in sede Coreco. Ora i candidati saranno chiamati a rivedere le loro scelte delle sede di esame."

Le ultime notizie pubblicate dal Coreco Lombardia, che OrizzonteScuola.it ha pubblicato, in realtà non accennavano ad una estromissione, ma ad un mancato accordo. Nell'audizione del 27 ottobre scorso, il Comitato di coordinamento d'intesa con l'USR della Regione Lombardia ha ritenuto di non non dover modificare la proposta di distribuzione di posti già avanzata. In particolare, gli elementi forniti dall'università telematica e-Campus non hanno reso possibile una rimodulazione dell'offerta stessa. TFA Lombardia secondo ciclo, situazione sempre più pasticciata. In attesa di istruzioni del Miur

E anche i siti delle Università telematiche non accennano a tale circostanza, ma comuicano solo una "momentanea sospensione delle prove d'esame" (E Campus).

Segui su Facebook le news della scuola. Siamo in 153mila

Pertanto bisogna veramente attendere le news dal Ministero, fermo restando che ad oggi rimane confermata la data del 30 novembre come data ultima di chiusura per le selezioni (alcune Università stanno già svolgendo le prove, altre le hanno rimandate a data da destinarsi, altre ancora non possono preventivarle se prima non si risolve il problema dell'offerta formativa).

Tra l'altro la vicenda della selezione in Campania e Lombardia interessa anche le altre regioni, dato che i candidati hanno scelto sulla piattaforma Cineca entro il 16 ottobre non solo l'Ateneo in cui svolgere la prova scritta (ed eventualmente frequentare il corso), ma anche altri due Atenei in cui essere trasferiti nel caso si risulti idonei alla selezione, ma ci si collochi in graduatoria oltre i posti dell'offerta formativa dell'Ateneo.

Anche quest'anno la selezione per l'accesso ai corsi di formazione iniziale degli insegnanti fa parlare di sè (è di oggi la sentenza che ha dato per buona una domanda del test di preselezione per le classi di concorso A043 A050, permettendo così alla ricorrente di accedere alla prova scritta, che si aggiunge ai numerosi decreti monocratici che accolgono la richiesta di ammissione alla prova scritta per violazione dell'anonimato e erroneità dei quiz somministrati durante le prove preselettive, nonchè l'istanza cautelare per i candidati in possesso di Laurea in Scienze Politiche conseguita dopo il 2001 anche se non avevano partecipato alle preselettive.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur