TFA ordinario bando probabile a giugno 2014: anticipazione del M5S

di Lalla
ipsef

red -Ieri, durante la 2^ puntata M5S #direttacultura gli On. Silvia Chimienti e Francesco Uva hanno parlato anche di TFA ordinario. Ripercorriamo tutti gli interventi sulla questione e le date finora fornite, tutte una diversa dall’altra.

red -Ieri, durante la 2^ puntata M5S #direttacultura gli On. Silvia Chimienti e Francesco Uva hanno parlato anche di TFA ordinario. Ripercorriamo tutti gli interventi sulla questione e le date finora fornite, tutte una diversa dall’altra.

Seguici anche su FaceBook News in tempo reale

L’On. Silvia Chimienti anticipa che il tanto atteso bando per il II ciclo di TFA ordinario" uscirà probabilmente a giugno 2014". In questo modo – afferma la Chimienti – il Ministero è in palese violazione di una sua stessa norma.

Siamo a fine febbraio, e dunque è ormai possibile dire che il comunicato del 18 gennaio 2014 del Ministro Carrozza non è stato rispettato. In esso si affermava "Il Miur sta anche predisponendo il bando per la partenza del secondo ciclo dei Tirocini formativi attivi che sarà emanato entro febbraio."

Il motivo per cui un Ministero comunica ufficialmente una data certa senza avere ancora sui tavoli i documenti necessari, non ci è dato sapere (o perlomeno possiamo intuire), quel che è certo è che dopo qualche settimana lo stesso Ministro ha corretto il tiro su Twitter (ma un tweet sopravanza un comunicato ministeriale?) " a chi vuole sapere del # tfaordinario stiamo aspettando da dicembre il via libera sul regolamento dal MEF, dalla funzione pubblica e dal CDS "

Dunque, mancano pareri così importanti e si dà già una data certa?

Su questa notizia si è poi inserito il sindacato FLC CGIL , che ha smorzato i toni, con un allarme che non ha ancora trovato conferma negli ambienti ministeriali " Per quanto riguarda i PAS e i TFA l’Amministrazione ha comunicato che il secondo ciclo di TFA partirà successivamente al completamento dell’attivazione di tutti i corsi PAS, presumibilmente intorno al mese di dicembre 2014 . "

L’ex Ministro non ha commentato tale notizia, anzi al momento del commiato su Twitter ha dedicato ancora una volta il suo pensiero a questo tassello così fondamentale per la scuola

"E’ tutto pronto anche per il # tfaordinario quando i pareri saranno arrivati e ho mantenuto quello che ho promesso"

Adesso le parole della Chimienti, la quale però non fornisce alcuna spiegazione in merito (i pareri sono pervenuti? si tratta di tempi tecnici? e l’ex Ministro non sapeva che sarebbero stati necessari altri mesi per predisporre il tutto?)

Quando un Ministro sarà in grado di esporre con chiarezza e dare rassicurazione che chi vorrà intraprendere la professione di insegnante potrà contare su un percorso definito?

Versione stampabile
anief anief voglioinsegnare