TFA ordinario 2014: risultati tutti on line. Valutazione definitiva dei test, ma cresce il malcontento

Di
WhatsApp
Telegram

redazione – Completo il quadro dei risultati per il primo step della selezione al TFA ordinario 2014. Sono visulizzabile in forma aggregata sul sito del Cineca e singolamente con le credenziali ricevute il giorno di svolgimento del test.

redazione – Completo il quadro dei risultati per il primo step della selezione al TFA ordinario 2014. Sono visulizzabile in forma aggregata sul sito del Cineca e singolamente con le credenziali ricevute il giorno di svolgimento del test.

Sulla scorta delle segnalazioni inviate una commissione ministeriale di esperti ha rivisto le domande e operato delle correzioni, di cui si dà notizia sulle pagine delle singole classi.

Nonostante, anche dopo la pubblicazione dei risultati, ci siano dei reclami, sul Cineca compare la scritta "La valutazione è definitiva."

Il sindacato Anief ha però messo a disposizione una casella e mail per raccogliere le ulteriori segnalazioni e decidere, caso per caso, se richiedere al TAR l’ammissione con riserva allo svolgimento della prova scritta. TFA 2014: test viziati da errori. Anief promette battaglia legale

La prova scritta. Ci sarà un decreto ministeriale nel quale saranno indicati termini e modalità da seguire per integrare alla domanda originaria on line quella della scelta dell’Ateneo presso il quale svolgere le successive prove e, in caso di esito positivo, frequentare il corso del II ciclo di TFA.

Nello stesso decreto il MIUR comunicherà ai candidati anche come indicare altri due Atenei, situati in altre Regioni, nei quali poter svolgere i corsi di TFA nel caso, nonostante il superamento delle prove di selezione non riescano a collocarsi in una posizione che permetta loro di frequentare il II ciclo di TFA nell’Ateneo di prima scelta.

Questi candidati, che non otterranno una posizione utile all’accesso presso l’Ateneo scelto, saranno ricollocati tenendo conto delle preferenze espresse come seconda e terza scelta, tenendo, però, anche conto del punteggio finale conseguito da ciascuno.

Segui su Facebook le news della scuola

Le classi di concorso attivate. Su questo fronte ci sono delle novità spiacevoli per alcuni candidati, in quanto alcune Università hanno attivato meno posti (addirittura cancellato alcune classi di concorso) rispetto a quelle indicate nel bando. La tabella con le classi di concorso attivate in ciascuna Università. Offerta formativa per l’a.a. 2014/15. 

Vero è che il Miur darà la possibilità di trasferirsi in altra regione, ma quanti potranno cogliere tale "occasione". Non sempre infatti si parla di neo laureati, dato l’età media dei partecipanti è per il TFA II ciclo di 33 anni.

Vai al sito del Cineca per visualizzare i risultati

lo speciale TFA II ciclo

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito