TFA: confermati dal Tar Lazio i decreti ottenuti dai ricorrenti Anief

Di Lalla
WhatsApp
Telegram

Anief – Altri candidati, esclusi dalle prove scritte, ammessi grazie ai ricorsi promossi dal sindacato. Con ordinanza n. 3749/12 i giudici confermano i provvedimenti d’urgenza.

Anief – Altri candidati, esclusi dalle prove scritte, ammessi grazie ai ricorsi promossi dal sindacato. Con ordinanza n. 3749/12 i giudici confermano i provvedimenti d’urgenza.

Si attende ora l’esito dei ricorsi di chi ha i requisiti per accedere al TFA ma è escluso dal concorso a cattedra. Scadenza per richiedere le istruzioni e fare domanda: 7 novembre 2012. Scrivi a [email protected]

Il ricorso n. 7253/12 presentato al Tar Lazio permette a più di cinquanta candidati di proseguire le prove per l’accesso al Tirocinio formativo attivo.

Molti di essi, però, pur essendo in possesso di una laurea valida per il conseguimento dell’abilitazione, non possono partecipare al concorso a cattedra bandito il 24 settembre scorso.

Si ricorda, a tal proposito, come tutti coloro che potevano presentare domanda per accedere al TFA ed attualmente sono esclusi dalla partecipazione del concorso a cattedra, possano produrre regolare domanda di partecipazione al concorso, entro i termini stabiliti, seguendo le istruzioni specifiche fornite dall’Anief in merito all’adesione al nuovo ricorso da promuovere al Tar Lazio.

Per informazioni, scrivi a [email protected]

WhatsApp
Telegram

A luglio, in tutta Italia, partecipa ai nuovi “Workshop formativi: pensare da dirigente scolastico” organizzati da Eurosofia