Test sierologico docenti e Ata, per farlo il personale scolastico dovrà contattare il proprio medico di base

Stampa

Si avvicina il ritorno in classe per milioni di studenti e non solo.  Il Ministero della Salute, con circolare 8722 del 7 agosto 2020, ha fornito indirizzi operativi per l’esecuzione – su base volontaria – dei test sierologici sul personale docente e non docente operante.

I test saranno eseguiti dai Medici di Medicina Generale, a partire dal 24 agosto 2020 e sino ad una settimana prima che inizino le attività didattiche.

Docenti e Ata dovranno contattare contattare telefonicamente il proprio Medico per programmare l’esecuzione dei test. Qualora si sia sprovvisti di medico di base, il test ben potrà essere eseguito presso l’ASL (Dipartimento di Prevenzione) competente per territorio. Per il personale che entrerà in servizio ad anno scolastico iniziato, i test saranno eseguiti prima dell’entrata in servizio.

Circolare ministero salute

Test sierologici docenti e ATA, avvio campagna dal 24 al 30 agosto. Nota Ministero Salute

Stampa

Didattica digitale integrata. Eurosofia ha creato un innovativo ciclo formativo per acquisire le competenze specifiche