Test sierologici e tamponi docenti e ATA, a Varese e Como tutti negativi

Tutti negativi i tamponi effettuati sul personale scolastico delle province di Como e Varese in seguito agli esami sierologici.

L’adesione dei docenti, del personale ATA, degli educatori dei servizi educativi per l’infanzia e dei dirigenti scolastici e responsabili di istituti e scuole è stata di quasi il 50%. Oltre 14mila i soggetti che hanno effettuato il test sierologico rapido (dati del Corriere di Como al 7 settembre).

I positivi al test rapido sono stati poco più del 2%: sottoposti al tampone sono tutti risultati negativi.

Il ministero della Salute ha prorogato il termine per sottoporsi al test: sarà possibile effettuare lo screening fino al giovedì precedente all’inizio delle lezioni.

 

 

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia