Test sierologici docenti, al via dal 24 agosto anche in Sicilia. Nota indicazioni

Nota 19812 del 21 agosto 2020 dell’Usr per la Sicilia. Indirizzi operativi per l’effettuazione su base volontaria dei test sierologici sul personale docente e non docente delle scuole.

L’iniziativa, sottolinea la nota, risponde a una duplice rilevante finalità: i test sierologici consentiranno la tutela della salute personale dei docenti e non docenti, che vi si sottoporranno volontariamente, e, indirettamente, dei loro familiari. La più ampia partecipazione possibile consentirà di sviluppare un importante screening di salute pubblica dei cui effetti beneficerà l’intera popolazione scolastica e non solo.

Tra le indicazioni:

– sono effettuabili su base volontaria e sono rivolti al personale docente e non docente operante presso nidi, scuole dell’infanzia, scuole primarie, scuole secondarie di I e II grado, istituti di istruzione e formazione professionale:
– saranno effettuati a partire dal 24 agosto 2020 fino a una settimana prima dell’inizio delle attività didattiche, o comunque prima dell’effettiva entrata in servizio, nel caso in cui la persona prenda servizio successivamente all’avvio delle attività didattiche;
– la persona interessata all’effettuazione del test è tenuta a contattare il Medico di Medicina Generale (MMG) di riferimento per l’esecuzione del test.

Nota

Test sierologico docenti e ATA dal 24 agosto, modalità e info per ogni regione

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia