Test Medicina, parte la petizione degli studenti: “No alle prove a ridosso della maturità”

WhatsApp
Telegram

Leonardo, studente diciottenne del Liceo Einstein di Milano, ha lanciato una petizione su Change.org per chiedere lo spostamento delle date del test di ammissione alla facoltà di Medicina. Le date attualmente previste, 28 maggio e 30 luglio 2024, coincidono con la preparazione per la maturità, creando un ostacolo significativo per gli studenti.

Leonardo, che ha già tentato il test lo scorso anno, si trova nella situazione di dover affrontare sia la maturità che il test di ammissione a breve distanza. La petizione, che ha già raccolto oltre 100 firme, chiede al Mur di rivedere le date del test per evitare di penalizzare gli studenti.

Le criticità evidenziate

  • Sovrapposizione con la maturità: la prima data del test cade pochi giorni prima della prima prova di maturità, mentre la seconda a ridosso delle prove orali.
  • Mancanza di tempo per la preparazione: la concomitanza dei due eventi rende difficile per gli studenti prepararsi adeguatamente ad entrambi.
  • Cambiamento del format del test: quest’anno il test di Medicina avrà un format diverso rispetto al passato, con l’introduzione di una banca dati, e gli studenti non hanno avuto abbastanza tempo per familiarizzare con il nuovo sistema.

La richiesta

  • Spostare le date del test di ammissione a Medicina in modo da non coincidere con la maturità.
  • Garantire agli studenti il tempo necessario per prepararsi adeguatamente ad entrambi gli eventi.

La petizione può essere firmata su Change.org al seguente indirizzo: https://chng.it/WGnTYP28Sw

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri