Test accesso Medicina, Bernini: “Superare i TOLC e sperimentare nuove modalità”

WhatsApp
Telegram

“Il numero chiuso, così come pensato è concepito una volta, ormai non esiste più. Non esiste più perché abbiamo già aperto, non in maniera indiscriminata ma mettendo a disposizione delle università 23 milioni di euro e un reclutamento straordinario. Non si può aprire senza creare le condizioni”.

Così, al meeting di Forza Italia a Taormina, il ministro dell’Università e della Ricerca, Annamaria Bernini, rispondendo a una domanda sul numero chiuso a Medicina.

Dobbiamo formare – ha aggiunto – i professionisti del futuro, non quelli del passato. E per farlo serve aprire ancora e dobbiamo superare i TOLC. Va trovata un’alternativa e questa potrebbe essere un ‘periodo filtro’, nel quale gli studenti vengono selezionati in base alle loro attitudini e soprattutto valutando negli anni di quanti medici avremmo bisogno. Chi governa non può permettersi di starnazzare, deve prendere decisioni mirate, spalmate sul principio di realtà”.

WhatsApp
Telegram

Percorsi abilitanti riapertura straordinaria 60 cfu. Scadenza adesioni 24 giugno. Contatta Eurosofia