MIUR rinvia di un anno attivazione licei sportivi

Stampa

Giulia Boffa – Il Ministero dell’Istruzione, nella figura del capo dipartimento Lucrezia Stellacci, ha scritto una nota per informare uffici scolastici regionali, Regioni, Province e tutti gli enti coinvolti, che l’iter del provvedimento che istituisce i licei sportivi durerà almeno due mesi. Quindi tutto rimandato e per la terza volta.

Giulia Boffa – Il Ministero dell’Istruzione, nella figura del capo dipartimento Lucrezia Stellacci, ha scritto una nota per informare uffici scolastici regionali, Regioni, Province e tutti gli enti coinvolti, che l’iter del provvedimento che istituisce i licei sportivi durerà almeno due mesi. Quindi tutto rimandato e per la terza volta.

Ricordiamo che l’approvazione da parte del Consiglio dei Ministri era avvenuta giorno 11 gennaio, ma l’iter, secondo la comunicazione della Stellacci, durerà almeno due mesi, quindi non ci sono i tempi tecnici per l’attivazione dal prossimo anno scolastico, in quanto il termine per la definizione della rete scolastica e dei piani dell’offerta formativa da parte delle Regioni è prevista per il 31 gennaio.

La comunicazione del Ministero si conclude sottolineando che il liceo ad indirizzo sportivo non potrà che essere attivato dall’anno scolastico 2014/2015.

 
Molto forte il disappunto delle regioni, tra cui l’Umbria, che speravano molto di poter attivare un indirizzo di sicuro gradimento per ampliare l’offerta formativa .

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Dipartimento per l’istruzione

Prot.AOODPIT170

Roma, 22.1.2013

Ai Direttori generali degli Uffici scolastici regionali
LORO SEDI e.p.c.
Alla Commissione Istruzione, Lavoro, innovazione e ricerca – regione Toscana Via Parigi, 11 00187 ROMA

Oggetto: Attivazione dei licei ad indirizzo sportivo Pervengono numerose richieste relative all’attivazione, con decorrenza dall’a.s. 2013/2014, del liceo ad indirizzo sportivo.

Al riguardo si fa presente che lo schema di DPR è stato approvato dal Consiglio dei Ministri nella seduta dell’11 gennaio 2013 ed è stato trasmesso, da parte del Dipartimento della ragioneria generale dello Stato, alla firma del Presidente della Repubblica. Successivamente alla firma, sarà inviato, da questo Ministero, alla Gazzetta Ufficiale che a sua volta, prima di pubblicarlo, lo invierà alla Corte dei conti per la registrazione. Tempo stimato per la conclusione dell’iter, senza tener conto degli eventuali rilievi della Corte dei conti, almeno due mesi.

Ne consegue che la tempistica sopra descritta non è compatibile con il termine del 31 gennaio p.v. previsto per la definizione della rete scolastica e dei piani dell’offerta formativa da parte delle Regioni. Si comunica, pertanto, che il predetto liceo ad indirizzo sportivo non potrà che essere attivato dall’a.s. 2014/2015. IL CAPO DIPARTIMENTO F.to Lucrezia Stellacci

Stampa

Black Friday Eurosofia, un’ampia e varia scelta di corsi d’aggiornamento pratici e di qualità con sconti imperdibili