Terza media: prova Invalsi ad aprile, valutazione anche inglese, varrà per ammissione esame e sarà computer based. Dal prossimo anno scolastico

Stampa

In arrivo novità per docenti e studenti delle secondarie di I grado contenute nel testo del Decreto che questa notte è approdato in parlamento per l’esame finale.

Secondo quanto riporta il testo del Decreto legge sulla valutazione degli studenti, le prove Invalsi nella secondaria di I grado saranno somministrate ad aprile di ogni anno, saranno computer based, volte ad accertare i livelli generali e specifici di apprendimento conseguiti in italiano, matematica e inglese in coerenza con le indicazioni nazionali per il curricolo vigenti.

Per le prove di inglese l’INVALSI accerterà i livelli di apprendimento attraverso test di posizionamento in modalità adattiva sulle abilità di comprensione e uso della lingua, coerenti con il Quadro Comune di Riferimento Europeo per le lingue.

Le prove saranno somministrate ad aprile e varranno per l’ammissione agli esami di Stato.

Nel testo si specifica che le azioni relative allo svolgimento delle rilevazioni nazionali costituiscono per le istituzioni scolastiche attività ordinarie d’istituto.

Scarica tutto il testo

Valutazione studenti secondaria I grado, cosa cambia. Analisi della legge delega

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur