Terremoto nel centro Italia. Preoccupazione dei candidati che domani dovranno affrontare la prova del concorso a L’Aquila

Di Lalla
WhatsApp
Telegram

Lalla – Nella notte una scossa di terremoto è stata avvertita, con epicentro a Frosinone, in tutto il Lazio e anche in Abruzzo e Molise. Manifestano particolare disagio e preoccupazione i candidati che domani dovranno recarsi a L’Aquila per le prove del concorso a cattedra.

Lalla – Nella notte una scossa di terremoto è stata avvertita, con epicentro a Frosinone, in tutto il Lazio e anche in Abruzzo e Molise. Manifestano particolare disagio e preoccupazione i candidati che domani dovranno recarsi a L’Aquila per le prove del concorso a cattedra.

La prima scossa si è verificata intorno alle 22. Successivamente, alle 2, ce n’è stata una di magnitudo 3.7 non lontano dall’Aquila. Articolo di Repubblica

In considerazione di ciò, i candidati che già nella giornata di oggi dovranno recarsi all’Aquila per le prove del concorso di domani, manifestano preoccupazione.

Ricordiamo che nella sede dell’Aquila dovranno recarsi sia i candidati provenienti da tutto l’Abruzzo (o che eventualmente abbiano scelto l’Abruzzo per l’espletamento del concorso), ma anche i candidati delle prove per gli ambiti 4 e 9 (classi di concorso A043, A050, A051 e A052) della Regione Molise.

WhatsApp
Telegram

Concorso Dirigenti scolastici, preselettiva superata? Preparati per lo scritto