Terremoto, alcune scuole aperte già da domani. A Foligno si ritorna il 3 novembre

di redazione
ipsef

A Foligno il sindaco ha deciso di tenere le scuole chiuse anche domani e sabato.

Le lezioni – secondo quanto riferisce l’ANSA – riprenderanno invece domani regolarmente ad Assisi, Città di Castello, Bastia, Magione e in tutta la provincia di Terni.

Le scuole saranno aperte domani anche a Pescara, Spoltore (Pescara), Lanciano (Chieti), e, nel teramano, a Silvi, Alba Adriatica, Roseto, Martinsicuro, Penna S. Andrea, dopo i sopralluoghi effettuati negli edifici scolastici al fine di verificare danni eventuali alle strutture dopo il sisma nel maceratese.

Versione stampabile
Argomenti:
soloformazione