I tentativi di sostituire i docenti con la tecnologia, finora tutti falliti. Il video

WhatsApp
Telegram

Può un insegnante essere sostituito da un software o robot? Una domanda alla quale non ci sentiamo di dare una risposta certa, ma si può guardare alla storia.

Può un insegnante essere sostituito da un software o robot? Una domanda alla quale non ci sentiamo di dare una risposta certa, ma si può guardare alla storia.

La storia ci dice che dalla cinematografia, alla radio, alla tv, dai computer ad internet, diverse teorie hanno promesso una profonda trasformazione dell'insegnamento. E' stato così?

Si può immaginare, ad esempio, che il cinema deve essere sembrata una tecnologia di apprendimento rivoluzionaria, ma non è riuscito a fare notevoli passi avanti all'insegnamento.

TV e video sono anche più economici, ma non sono riusciti in risultati all'altezza delle aspettative. Adesso spetta ad internet.

Sicuri che la tecnologia sia superiore alla lezione dal vivo? L'apprendimento è di per sé un'attività sociale, motivato e incoraggiato da interazioni con gli altri.

Guarda il video

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur