Tenere la classe. Lo scontro degli alunni con l’autorità, 16 consigli utili. Lodare ed analizzare, più che rimproverare

WhatsApp
Telegram

Quali strategie si possono adottare per aiutare gli studenti a migliorare la loro interazione con le figure di autorità e con il docente in particolare?

Quali strategie si possono adottare per aiutare gli studenti a migliorare la loro interazione con le figure di autorità e con il docente in particolare?

Quante volte vi siete trovati nella situazione di dover fronteggiare comportamenti che dimostrano uno scarso rispetto del ruolo che ricoprite? Affrontare di petto il "disturbatore" o i "disturbatori" non è la migliore strategia. Eccovi alcuni suggerimenti.

1. Assegnare letture che si occupano di comportamenti antagonistici. Una buona idea è, poi, quella di commentare i diversi modi socialmente accettabili di gestire situazioni di conflitto.

2. Lodare gli studenti ogni volta che stanno cooperando con altri adulti (ad esempio, "E 'stato molto gentile da parte tua aiutare la collega a portarle la borsa").

3. Parlare con lo studente in privato per chiedere il motivo del suo comportamento scorretto.

4. Fornire agli studenti modelli di appropriato comportamento comunicativo attraverso attività di ruolo.

5. Esortare gli studenti ad impegnarsi per una maggiore auto-controllo nel maggior numero di situazioni possibili.

6. Sottolineare agli studenti la differenza che esiste tra la comunicazione accettabili a scuola e quella che viene utilizzata a casa e / o nella comunità.

7. Contattare i genitori e/o rivolgersi agli organi collegiali quando non c'è altro modo di risolvere la situazione di conflitto.

8. Rivolgersi alle equipe nel caso di persistenza delle situazioni conflittuali.

Sono molto utili anche i colloqui con gli studenti (consiglio 3) che hanno mostrato un comportamento "polemico" nel confronto con il docente. Eccovi alcuni consigli per affrontarli al meglio:

1. Valutare la situazione che ha portato allo scontro.

2. Raffreddare le vostre emozioni prima di affrontare lo studente e mantenere la calma durante tutto il colloquio.

3. Non usare un tono accusatorio.

4. Utilizzare una voce chiara e ferma.

5. Dare allo studente la possibilità di dire la sua.

6. Fare giochi di ruolo, magari invertendo i ruoli tra studente e docente.

7. Analizza anche i tuoi comportamenti che hanno portato lo studente ad un atteggiamento polemico. Se lo riterrai opportuno potrai evitare di ricreare le stesse condizioni.

8. Se hai fatto un errore, ammettilo.

Tutti i consigli su come "Tenere la classe"

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur