Tempo pieno primaria, Di Maio: 2000 posti in più, 30% alla mobilità per rientro docenti

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il Vicepremier Di Maio, tramite un video su FB, ha annunciato l’approvazione di un emendamento alla legge di bilancio relativo al tempo pieno alla scuola primaria.

Tempo pieno e 1200 posti alla primaria, Azzolina (M5S): aumento assunzioni e trasferimenti

Tempo pieno

La misura, afferma Di Maio, introdurrà il tempo pieno in tutte le scuole primarie italiane. Questi i vantaggi:

  • ampliamento offerta formativa;
  • aiuto alle famiglie i cui genitori lavorano ambedue;
  • introduzione 2000 nuovi posti di lavoro.

Mobilità

Di Maio ha, inoltre, evidenziato che l’introduzione del tempo pieno, aumentando l’organico della primaria di 2000 posti, faciliterà il rientro dei docenti assunti con la Buona Scuola in province lontane da quelle di residenza con tutti i conseguenti disagi del caso.

Il 30% dei nuovi posti della scuola primaria, afferma il Vicepremier, sarà destinato alla mobilità, il resto alle assunzioni.

Il video:

Versione stampabile
anief
soloformazione