“So’ tutt’ muort’ abbruciat”, tema choc sulla Shoah. Forza Italia chiede la bocciatura dello studente: “Quel compito è una vergogna nazionale”

WhatsApp
Telegram

Fa discutere il tema choc di un ragazzo di una scuola superiore di Napoli in occasione della Giornata della Memoria. L’alunno, durante il compito in classe, si era limitato a scrivere una frase: “So’ tutt’ muort’ abbruciat’”.

La docente ha deciso così di rivolgersi alla preside, la quale ha inviato una lettera a tutti i professori della scuola.

“Dobbiamo trovare le parole per evitare che quella ignobile frase, graffiata su un foglio bianco, passi inosservata – ha detto la dirigente citata da La RepubblicaAbbiamo da educatori il dovere di accogliere e rilanciare”.

Sull’accaduto arriva il commento dell’europarlamentare Fulvio Martusciello, anche coordinatore regionale di Forza Italia in Campania: “Quel tema è una vergogna nazionale che ci fa rabbrividire. Il ragazzo andrebbe bocciato senza indugi”.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri