Telecamere asili nido, approvata legge in Lombardia

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il Consiglio regionale della Lombardia, con 57 voti favorevoli e  16 contrari, ha approvato la legge che favorisce l’installazione di impianti di videosorveglianza nei nidi e nei micronidi. 

Installazione su base volontaria

L’Assessore alla famiglia, Silvia Piani, come riferisce Repubblica.it, ha così commentato l’approvazione della proposta di legge:

L’obiettivo è tutelare i nostri bambini prevenendo i maltrattamenti e favorendo, a tale scopo, l’installazione su base volontaria dei sistemi di videosorveglianza a circuito chiuso“.

Filmati disponibili solo all’autorità giudiziaria

I filmati, ha affermato ancora l’Assessore Piani, saranno messi a disposizione solo dell’autorità giudiziaria.

Finanziamento

I fondi stanziati per favorire l’installazione delle telecamere ammontano a 600 mila euro: 300 per il 2019; 300 per il 2020.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione