Telecamere a scuola, in FVG stanziati 3 milioni di euro. Bollino di qualità per chi le utilizza

WhatsApp
Telegram

Il consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia ha approvato un emendamento che dà vita ad un fondo di 3 milioni di euro per istallare sistemi di videosorveglianza in scuole e case di riposo. 

Le strutture che si doteranno dei citati sistemi, riferisce Askanews, riceveranno un bollino di qualità “che – nelle intenzioni dell’assessore – attesterà che “la struttura sia in grado di effettuare un controllo sul comportamento degli operatori nei confronti degli ospiti, ma anche a tutela degli operatori stessi, nel caso di falsi allarmi”.

I 3 milioni di euro sono destinati ai comuni che procederanno all’istallazione di telecamere a circuito chiuso presso ogni aula di ciascuna scuola e presso ogni struttura socio sanitaria per anziani e disabili.

WhatsApp
Telegram

Concorso Dirigenti scolastici, preselettiva superata? Preparati per lo scritto