Tecnologia a scuola: il 50% degli studenti non ha mai visto un laboratorio

WhatsApp
Telegram

GB – Skuola.net ha pubblicato i risultati di un sondaggio sulla tecnologia a scuola, svolto su 1600 studenti tra gli 11 e i 19 anni: solo un ragazzo su 6 è soddisfatto della connessione wi-fi a scuola e l’80% dichiara di non utilizzare mai pc o tablet in classe.

Gli studenti che usano il laboratorio a scuola tutti i giorni sono il 12%, 1 studente su 5 utilizza il laboratorio informatico una volta a settimana, il 10% non ha un’aula pc, il 39% non ci è mai entrato pur avendolo, il 50% non ha mai visto un laboratorio.

GB – Skuola.net ha pubblicato i risultati di un sondaggio sulla tecnologia a scuola, svolto su 1600 studenti tra gli 11 e i 19 anni: solo un ragazzo su 6 è soddisfatto della connessione wi-fi a scuola e l’80% dichiara di non utilizzare mai pc o tablet in classe.

Gli studenti che usano il laboratorio a scuola tutti i giorni sono il 12%, 1 studente su 5 utilizza il laboratorio informatico una volta a settimana, il 10% non ha un’aula pc, il 39% non ci è mai entrato pur avendolo, il 50% non ha mai visto un laboratorio.

Secondo i Dati del MIUR, le scuole dotate di laboratori sono il 78%;in Friuli, Emilia Romagna, Umbria, Marche e Basilicata sono l’80%; meno del 78% in Piemonte e Lombardia, Lazio, Veneto, Sardegna e Campania, in Calabria sono il 69,7%.

Riguardo all’uso di tablet in uso a scuola, il 6,7% degli studenti dichiara di averne uno in uso; il 78% non usa nulla di tecnologico in classe; il 4%, ha acquistato il materiale per conto proprio.

L’11,6% degli intervistati dichiara di utilizzare in classe i tablet o i pc personali; secondo il MIUR il rapporto alunno-pc è pari a 7,8%. L’anno dopo il rapporto è calato all’8,7%; nella scuola secondaria di II grado, il rapporto scende sotto al 6%, alle elementari il rapporto raggiunge i 10 alunni per pc.

Per quanto riguarda la connessione wi-fi, 2 ragazzi su 3 dichiarano infatti di non avere la connessione wi-fi o comunque di non utilizzarla per la didattica, solo 1 su 6 infatti ha la connessione ed è soddisfatto della qualità del servizio.Secondo il MIUR solo un 10% delle scuole del primo ciclo, elementari e medie, dispone di connessione ad alta velocità, mentre il dato cresce per le superiori fino al 25%.

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito