Il TAR riammette un’alunna agli Esami di Stato nonostante le sue troppe assenze: accudiva i genitori

WhatsApp
Telegram

GB – Il consiglio di Classe non l’ha ammessa agli esami di Stato, ma lei ricorre al Tar Piemonte  e vince, superandoli senza grosse difficoltà.

E’ accaduto ad una ragazza di un liceo di Torino, che per le numerose assenze non era stata ammessa agli Esami di Stato dai suoi docenti per non poter essere scrutinata.

In realtà il TAR ha riconosciuto che la ragazza non ha fatto assenze per mancanza di volontà di studio, ma per accudire i suoi genitori malati.

GB – Il consiglio di Classe non l’ha ammessa agli esami di Stato, ma lei ricorre al Tar Piemonte  e vince, superandoli senza grosse difficoltà.

E’ accaduto ad una ragazza di un liceo di Torino, che per le numerose assenze non era stata ammessa agli Esami di Stato dai suoi docenti per non poter essere scrutinata.

In realtà il TAR ha riconosciuto che la ragazza non ha fatto assenze per mancanza di volontà di studio, ma per accudire i suoi genitori malati.

Colpevoli quindi i docenti che, secondo il TAR, si sono macchiati di "grave violazione del principio di proporzione dell’azione amministrativa".

WhatsApp
Telegram

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso: con esempi di prova orale già pronti e simulatore EDISES per la prova scritta. A 150 EURO