Tar Lazio su ricorsi valutazione servizio militare nelle GaE: difetto di giurisdizione

di Lalla
ipsef

red – Il tar Lazio, con sentenza breve n. 6116 del 04/08/2011 ha dichiarato inammissibile il ricorso presentato dall’Avv. Valeria Coppola per l’annullamento del dm 44/11 di aggiornamento delle Graduatorie ad esaurimento, nella parte in cui fissa la valutazione del servizio militare solo se svolto in costanza di nomina.

red – Il tar Lazio, con sentenza breve n. 6116 del 04/08/2011 ha dichiarato inammissibile il ricorso presentato dall’Avv. Valeria Coppola per l’annullamento del dm 44/11 di aggiornamento delle Graduatorie ad esaurimento, nella parte in cui fissa la valutazione del servizio militare solo se svolto in costanza di nomina.

L’inammissibilità è derivata dal difetto di giurisidizione, per il quale viene indicato competente il giudice ordinario, in assonanza alla decione dell’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato del 12 luglio c.a.

Versione stampabile
anief
soloformazione