Il TAR della Sardegna condanna la scuola al risarcimento per le mancate ore di sostegno ad un’alunna autistica

GB – Il TAR della Sardegna ha dato ragione ai genitori di una bambina autistica, a cui non state concesse 18 ore di sostegno, ma soltanto 12 con due diversi insegnanti.

GB – Il TAR della Sardegna ha dato ragione ai genitori di una bambina autistica, a cui non state concesse 18 ore di sostegno, ma soltanto 12 con due diversi insegnanti.

Secondo il TAR l’alunna avrebbe dovuto avere il maggior sostegno possibile, ed è così che ha condannato la scuola a pagare mille euro per ogni mese di mancato sostegno nell’intero arco dell’attività didattica, nonostante negli ultimi mesi la scuola le avesse affiancato un docente per 18 ore, ma il TAR non ha ammesso il ritardo e il poco zelo dell’amministrazione.

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia