Tar boccia licei quadriennali, Chimienti (M5S): Ministro dia risposte

WhatsApp
Telegram

Prima la notizia diffusa da OrizzonteScuola.it sulla sentenza del Tar, quindi il Ministero che annuncia l’appello, ma di mezzo ci sono circa 200 studenti. A ricordarlo l’On Chimienti del Movimento 5 stelle.

Prima la notizia diffusa da OrizzonteScuola.it sulla sentenza del Tar, quindi il Ministero che annuncia l’appello, ma di mezzo ci sono circa 200 studenti. A ricordarlo l’On Chimienti del Movimento 5 stelle.

Il Tar Lazio ha annullato la sperimentazione dei licei quadriennali a seguito di un ricorso presentato dalla FLCGIL. Manca il parere del CNPI, non solo: la sperimentazione è ingiustificata e crea disparità di trattamento a vantaggio degli studenti che seguono la sperimentazione. Licei quadriennali, Tar li annulla: sperimentazione illegittima

Il Ministero non ci sta e annuncia ricorso al Consiglio di Stato, ha deciso di appellarsi perché l’assenza del parere del CNPI è stata superata dal Decreto Legge 90 (Decreto Madia) che di fatto annulla il CNPI e lo sostituisce con il CSPI da eleggere entro la fine dell’anno. Bocciatura liceo quadriennale. Doccia fredda, Ministero ricorrerà al Consiglio di Stato.

Ma non si può tutto esaurire con le diatribe dei tribunali. Infatti, fa notare l’On Chimienti del Movimento 5 stelle, che ci sono ben 200 studenti coinvolti nella sperimentazione e che se il Ministero sarà costretto a ritirare i Decreti, l’inversione di rotta può deleteria e pericolosa.

"È incredibile – dice la Chimienti – che il Ministro Giannini abbia recentemente dichiarato alla stampa di voler rendere strutturale questa sperimentazione, partita solo l’anno scorso e ora bocciata dalla magistratura in quanto azzardata e non supportata da approfonditi studi preventivi."

"Attendiamo – conclude – un’immediata risposta dal Ministro per quelle scuole e quelle famiglie che saranno penalizzate da questa sentenza del TAR".

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VII ciclo, corso di preparazione valido per preselettiva, scritto ed orale. Con esempi. Ultimi giorni a prezzo scontato