Tagli Tremonti-Gelmini, 131.903 posti in meno nella scuola. Altri 1.277 dalla finanziaria di luglio

di redazione
ipsef

red – Una cifra considerevole che riguarda la somma dei posti persi dagli interventi dei due Ministri per il personale docente ed Ata

red – Una cifra considerevole che riguarda la somma dei posti persi dagli interventi dei due Ministri per il personale docente ed Ata

I dati sono stati riassunti in una tabella dalla FLCGIL e distingue i tagli pper categoria e per anno.

Così nel 2009/10 sono state tagliate 42.102 cattedre, nel 2010/11 25.600 e nel 2011/12 19.700 per un totale di 87.402

Per il personale Ata i tagli nel 2009/10 sono stati 15.167, nel 2010/11 15.167 e nel 2011/12 14.167 per un totale di 44.501

A questi tagli si aggiungeranno quelli previsti dalla finanziaria del luglio 2011, relativi a rete scolastica, accantonamento posti per docenti inidonei, rientro comandati ANSAS/INVALSI.

I posti persi per gli ATA saranno 6.930, mentre per dirigenti e docenti 1.277.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione