Svuotare le graduatorie e impedire il formarsi di nuovo precariato

Di
WhatsApp
Telegram

red – Sono le priorità del Ministro Profumo, come sostenuto in una intervista rilascia al quotidiano "La Repubblica" a margine della Festa della Scuola del partito democratico svolta ad Urbino.

red – Sono le priorità del Ministro Profumo, come sostenuto in una intervista rilascia al quotidiano "La Repubblica" a margine della Festa della Scuola del partito democratico svolta ad Urbino.

"La necessità – ha affermato – è quella di operare in modo che si svuotino al più presto le GAE, che contano 165mila docenti. Per avere contezza di quanti docenti, tra quelli graduati nelle liste ad esaurimento, hanno ancora realmente l’aspettativa di entrare in ruolo, il ministro Profumo ha fatto un accordo con l’INPS per conoscere chi dei presenti in GAE ha già trovato un’altra collocazione lavorativa".

E in direzione di tale svuotamento, lascia intendere Profumo, vanno le intenzione del Governo che ha avviato per quest’anno 21 mila immissioni e bandito un nuovo concorso.

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito