Supplenze, a Trento sistema informatico in tilt: Annullati contratti stipulati

WhatsApp
Telegram

A Trento, il sistema telematico Citrix, utilizzato dalle scuole per l’attribuzione delle supplenze dalle graduatorie di istituto, è andato in tilt o meglio ha registrato dei problemi con inevitabili conseguenze per le supplenze già attribuite. 

Il suddetto sistema prevede, inoltre, che i docenti vengano convocati tramite sms e accettino la proposta di incarico sempre tramite tale strumento.

Qualcosa però, come suddetto, non ha funzionato, per cui i dirigenti scolastici interessati sono stati convocati e informati del problema riscontrato e dell’annullamento dei contratti di supplenza già stipulati.

WhatsApp
Telegram

Concorso ordinario secondaria: diventerà annuale. Nessuna prova preselettiva. Eurosofia mette a disposizione i propri esperti